Ombretti Bernovich

Ombretti Bernovich: davvero i più luminosi mai provati? Test e recensione

Oggi parliamo degli ombretti Bernovich, un Indie Brand fondato in Bielorussia che sta diventando sempre più famoso sui Social: li abbiamo acquistati a provati!

Scopriamo tutto sugli ombretti Bernovich: davvero sono tra i più luminosi e riflettenti mai provati? Si tratta di un brand indipendente, con sede in Bielorussia, che ultimamente sta spopolando sul web. Incuriosite da alcuni video che circolano su Youtube e Instagram, dove vengono mostrati ombretti mono e palette occhi di questo marchio fino ad ora a noi sconosciuto, abbiamo deciso di provare a fare un acquisto sul sito di Bernovich. Come sarà andata?

Recensione ombretti Bernovich

Ombretti Bernovich: shop online e ordine

Ordinare ombretti in Bielorussia, inizialmente ci è sembrata una specie di follia. Poi, affidandoci ai consigli di me_elsa, una beauty blogger che amiamo e riteniamo davvero sincera e in gamba, abbiamo riempito il carrello e incrociato le dita! Il sito è realizzato abbastanza bene, si può tradurre in inglese e, servendosi del traduttore di Google, anche in Italiano. Se si è un minimo esperte, dal pannello di Menu in alto a sinistra, si riesce facilmente a fare la conversione della cifra con il nostro Euro.

Una volta inseriti nel carrello i prodotti desiderati, si procede molto facilmente al check-out, che risulta chiaro e semplice da eseguire, segnalando eventuali spese di spedizione oppure quanto manca per raggiungere la spedizione gratuita. Il pagamento, funziona come su qualsiasi altro shop online, selezionando PayPal o carta di credito. Per avere ancora maggiore sicurezza, abbiamo scelto la prima opzione e infatti è andato tutto perfettamente.

Tempi, modalità e costi di spedizione

Le spese di spedizione sono gratuite a partire da 63€ di ordine, altrimenti ammontano a circa 8,16€. Una volta fatto l’ordine, viene fornito un link di tracciamento, che si aggiorna continuamente, così da poter capire dove si trova la spedizione. Personalmente, non ho pagato nessun dazio doganale, seppure il pacco superasse un determinato valore.

Arrivato in soli 14 giorni (veramente pochi, se si pensa che partiva dalla Bielorussia), il pacco si presentava ben imballato, imbottito con del Pluriball e a prova di urti. In effetti, tutti i 21 ombretti contenuti all’interno erano perfettamente intatti. Gli shimmer e gli sparkle, più delicati, sono forniti anche di una placchetta di protezione morbida, inserita all’interno di ciascuna confezione.

Abbiamo acquistato anche una palette magnetica, per poter inserire all’interno alcuni degli ombretti acquistati (la più grande riesce ad accogliere fino a 15 ombretti mono).

Ombretti Bernovich – Swatch e prime impressioni

Gli ombretti di Bernovich, anche solo dalla cialda ci sono sembrati subito un vero spettacolo! Le tonalità duochrome multiriflettenti, catturano lo sguardo con incredibili giochi di colore cangiante, come nessun altro ombretto mai avuto. Gli swatches, non ci hanno affatto deluse, anche se le mille sfumature sono difficili da catturare in una foto. Ecco di seguito gli swatch degli ombretti della serie sparkle di Bernovich, oltre a due glitter pressati (x1 e x19):

  • x1: glitter pressato su base gel viola, rosa, turchese, verde lime;
  • x2: multichrome viola, verde chiaro, turchese effetto bagnato;
  • x6: oro-marrone violaceo duochrome;
  • x8: bronzo rosato multicolore;
  • x11: lilla argenteo shimmer;
  • x13: verde viola duochrome;
  • x15: duochrome rosa neon-pesca.

Swatch e Recensione degli ombretti più luminosi mai provati

  • x15: duochrome rosa neon-pesca;
  • x16: rosa fucsia e pesca multichrome;
  • x18: turchese metallico multichrome;
  • x19: color smeraldo/blue, glitter pressato su base gel;
  • x23: multichrome bordeaux, viola, marrone e blu;
  • x24: rosa, blue lilla e marrone multichrome.

Swatches ombretti Bernovich Sparkle

Per poter avere a disposizione anche alcuni ombretti opachi con cui andare a realizzare un make-up completo, nel nostro ordine abbiamo inserito degli ombretti matte, più tre satinati. Di seguito, i nomi dei colori e gli swatches degli ombretti opachi, oltre ai tre satinati:

  • 101: marrone medio opaco dal sottotono caldo;
  • 104: rosa cipria opaco di media intensità;
  • 106: nero opaco puro;
  • 111: marrone scuro opaco freddo;
  • 132: viola scuro brillante matte;
  • 183: madreperla bianca e oro (serie creative);
  • 196: marrone cioccolato intenso opaco (serie creative);
  • 200: uva/bordeaux satinato (creative);
  • 201: viola satinato medio scuro (creative).

Ombretti Bernovich recensione e swatch

Resa sugli occhi e performance

Che dire della resa sugli occhi degli ombretti di Bernovich? Avevano davvero ragione le varie recensioni a riguardo: gli sparkle sono letteralmente luce pura! Hanno un payoff davvero elevato, sia con che senza primer e durano diverse ore, senza andare nelle pieghette o spostarsi. La maggior parte dei colori non fanno fall-out durante l’applicazione, altri ne fanno poco o pochissimo. L’unica accortezza è quella di prelevarli con delicatezza, poiché data l’elevata burrosità del prodotto, il rischio è quello di danneggiare la cialda.

Alcune nuance multichrome, ci hanno ricordato vagamente quelle della nostra amata Stoned Vibes Palette di Urban Decay. La cosa che ci ha conquistate maggiormente è che pur trattandosi di ombretti extra luminosi, non evidenziano la texture della palpebra. Sono perciò adatti anche a una palpebra non più giovanissima, poiché non segnano e non fanno l’odioso effetto “cartapecora“.

Anche degli ombretti opachi non possiamo che darvi le nostre considerazioni positive. Sono setosi e morbidi e si sfumano piuttosto bene. Hanno una qualità medio alta e permettono di completare il look in maniera impeccabile. Fanno un leggero kickback quando si prelevano dal pan, segno che il prodotto è molto pigmentato, proprio come accade con gli ombretti di Anastasia Beverly Hills. Se sbattiamo bene il pennello, non rilasciano fall-out in applicazione nemmeno i colori opachi.

Ombretti Bernovich recensione

Il nero è molto intenso e profondo, così come anche il marrone scuro. Il numero 183 Creative, è uno dei colori per illuminare la palpebra più azzeccati che abbiamo mai avuto. Gli sparkle più belli e particolari sono x13, un verde viola cangiante e x23, un viola multichrome che vira al bordeaux. C’è da dire che le nuance fotografate sul sito riportano abbastanza fedelmente come sono gli ombretti dal vivo, per cui la scelta dei colori si rende facilitata.

Prezzo e dove acquistare gli ombretti Bernovich

Gli ombretti mono di Bernovich, nel momento in cui scriviamo hanno un costo che va dalle 2,95€ degli opachi, alle 3,28€ dei Creative, fino ad arrivare alle 5,33€ degli sparkle eyeshadow. Ultimamente sul sito sono arrivati dei nuovi ombretti in serie speciale Galaxy. Sono disponibili anche alcune splendide palette pre-composte, al costo di circa 12€ e degli ombretti liquidi. Se ti interessa dare un’occhiata alle opzioni disponibili, oppure vuoi provare ad acquistare sul sito di Bernovich, puoi fare riferimento a QUESTA PAGINA.

Applicando a carrello il codice trucco 10, potrai ricevere uno sconto del 10%

Quindi, per concludere, gli ombretti Bernovich sono davvero tra i luminosi mai provati? La nostra risposta è decisamente sì! Non escludiamo di poter provare in futuro texture e formule ancora più brillanti ma, al momento, la riflettenza di questi ombretti non ha effettivamente paragoni. È vero, per averli occorre fare un ordine all’Estero e attendere alcuni giorni per la spedizione. Nel complesso, è stata però un’ottima esperienza e non abbiamo avuto alcun problema, per cui non possiamo che approvare e fare i complimenti a questo nuovo brand indipendente in espansione.

Ami il trucco occhi luminoso e gli ombretti duochrome e multichrome? Potrebbe interessarti anche:

Huetopian Dream Palette Mothership IX Pat McGrath | Novità 2021

Naked Cyber Palette Urban Decay | Novità trucco occhi Autunno 2021

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *