Kit sbiancamento denti Whitely recensione

Whitely kit sbiancante denti con luce a led: proviamolo insieme!

Proviamo insieme Whitely, il kit per lo sbiancamento dentale con luce blu a led, prodotto con ingredienti naturali che non rovinano lo smalto

Testiamo insieme Whitely, il kit sbiancante denti con luce a led, un prodotto per lo sbiancamento dentale dal design tutto italiano. Questa è la caratteristica principale che mi ha spinta alla prova. In mezzo a tanti altri kit sbiancanti a led, Whitely è stato quello che più ha catturato la mia attenzione.

Ormai da mesi avevo intenzione di provare a schiarire lo smalto dei miei denti che, un po’ a causa del passare del tempo, un po’ per colpa della mia “dipendenza” da caffè e tisane, non era più bello e candido come qualche anno fa. Usciamo perciò un attimo dal make-up vero e proprio, per dedicarci a un qualcosa che, comunque, è sempre al centro del viso: il nostro sorriso!

Kit sbiancante denti Whitely: packaging e accessori

Iniziamo subito a parlare del packaging. Il kit sbiancante Whitely è arrivato velocemente, avvolto in una confezione esterna di cartone robusta e ben sigillata. Aprendola, si trova la scatola vera e propria, che contiene il prodotto e gli accessori.  Quest’ultima, dal design essenziale ed elegante, si apre a scorrimento. All’interno, troviamo:

  • Tre penne contenenti il gel sbiancante;
  • Il dispositivo con luce blu a led;
  • Un cavetto USB per poter ricaricare il dispositivo;
  • Una scala colore comparativa;
  • Il libretto di istruzioni.

Kit sbiancamento dentale con luce blu a led

Composizione e ingredienti di Whitely

Vediamo la composizione del prodotto. La caratteristica principale del kit Whitely, è che non contiene perossido di idrogeno, né di carbammide (si tratta di acqua ossigenata, componente piuttosto aggressiva non sempre ben tollerata). Questo gel sbiancante è formulato con ingredienti naturali, che risultano delicati sullo smalto (altro motivo che mi ha portato a testare il kit con tranquillità). Gli ingredienti presenti nel gel sono i seguenti:

  • Bicarbonato di sodio, che serve per lucidare e togliere le macchie superficiali dello smalto;
  • Clorito di sodio, impiegato come agente sbiancante e antimicrobico;
  • Aloe Vera, antinfiammatorio naturale nei confronti di denti e gengive;
  • Estratto di semi di Melograno, antiossidante naturale;
  • Camomilla, ingrediente lenitivo e calmante, ideale per chi soffre di denti sensibili.

 

Whitely kit sbiancante denti a led: utilizzo

Vediamo come si usa il kit per sbiancamento denti Whitely. Premetto che, in passato, avevo già provato altri trattamenti sbiancanti dentali, di cui uno dotato di dispositivo con luce blu. Rispetto agli altri, questo kit mi ha davvero sorpresa, in termini di semplicità di utilizzo e comfort durante l’applicazione.

Nessun gel che cola, grazie al pratico applicatore a penna dotato di pennellino. Questo, permette di applicare il gel direttamente sui denti, senza bisogno di dosarlo all’interno di scomode mascherine in silicone (solitamente da preformare in acqua calda). In sintesi: Whitely è veramente un prodotto di facile utilizzo.

Ecco come si usa il prodotto:

  • Stendere il gel su tutte le superfici dentali esterne anteriori, servendosi dell’apposito pennellino;
  • Inserire il dispositivo con luce a led all’interno della bocca e accenderlo;
  • Attendere che il dispositivo si spenga da solo (il trattamento dura 16 minuti);
  • Sciacquare bene la bocca;
  • Non bere o mangiare sostanze particolarmente pigmentate (come tè o caffè), per almeno due ore dopo il trattamento;
  • Ripetere l’applicazione di Whitely per sei giorni consecutivi, oppure fino a quando non ottieni il risultato voluto.

Il dispositivo, una volta scarico, si ricarica semplicemente utilizzando l’apposito cavetto USB in dotazione, per cui non servono batterie di nessun tipo.

Trattamento denti bianchi con luce blu a led

Vantaggi di Whitely rispetto ad altri kit sbiancanti a led

Di questo sistema sbiancante, mi sono piaciuti molti aspetti:

  • Il silicone che va a contatto con i denti e fa da supporto al dispositivo a led è molto più morbido rispetto ad altri kit che ho provato in passato. La sua applicazione è assolutamente confortevole e comoda;
  • Lo spegnimento automatico: si inserisce il dispositivo in bocca e non c’è bisogno di preoccuparsi di monitorare il tempo, poiché pensa a tutto lui;
  • Il sapore gradevole, che permette di portare a termine la seduta senza nessun tipo di problema;
  • L’assenza di sensibilità né durante, né dopo l’intera procedura di sbiancamento dentale;
  • Il fatto che, una volta acquistato il kit, si possa riutilizzare comprando le apposite penne sbiancanti di ricambio.

Risultati ottenuti dopo l’utilizzo del kit di sbiancamento denti Whitely

Vediamo quali sono state le mie impressioni e i risultati ottenuti utilizzando il kit sbiancante Whitely. Prima di cominciare il trattamento per sbiancare i miei denti, ho cercato di evitare per qualche giorno di assumere cibi e bevande acide, in modo da prevenire l’eventuale sensibilità, che solitamente è normale dopo l’utilizzo di questi prodotti.

Dopo il primo e il secondo giorno di utilizzo, non ho visto particolari cambiamenti, ma ho notato un gradevole aumento della brillantezza dello smalto, oltre a sentire i denti più lisci e puliti. Intorno al terzo-quarto giorno di utilizzo costante (mi raccomando, è importante non saltare le sedute!), ho iniziato a vedere un piacevole e graduale cambio di tonalità dello smalto. In particolare, ho trovato questo prodotto davvero efficace contro le macchie da caffè.

Ecco una foto del prima e dopo 6 giorni di trattamento:Whitely kit sbiancante denti a led

Il colore dei miei denti, è schiarito di due toni a poco a poco, sbiancando uniformemente senza chiazze (effetto collaterale che avevo avuto in passato utilizzando un altro prodotto). La cosa positiva, è che non ho avvertito fenomeni di sensibilità dentale, né durante, né dopo la fine del trattamento. Anche se il prodotto va a contatto con le gengive, quest’ultime non vengono danneggiate dal gel.

Il kit Whitely, è stato senz’altro un ottimo acquisto e vale davvero la prova. Ripeterò senza dubbio l’applicazione del gel in futuro, grazie alla possibilità che l’azienda offre di acquistare le penne sbiancanti separatamente e vi terrò nuovamente aggiornate sui risultati!

Dove acquistare il kit

Per chi volesse provare il kit, io l’ho acquistato scontato sul sito ufficiale, in QUESTA PAGINA

Anche per oggi siamo arrivate alla fine, ma ditemi: avete mai provato uno sbiancamento dentale con luce blu a led? Fatemi sapere quali prodotti avete testato e come vi siete trovate, lasciando come sempre un commento nell’apposito spazio a voi dedicato.

Non perderti gli ultimi articoli del blog:

Palette Natale 2019 make up: le più belle da regalare e da regalarsi!

Max Factor Natale 2019: pochette make up | Cofanetti idee regalo

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *