Reverse Balayage tendenza 2018 sfumatura capelli al contrario

Cos’è il Reverse Balayage? Ecco la nuova tendenza capelli al contrario!

Su Instagram sta spopolando: parliamo del Reverse Balayage, la nuovissima tecnica di sfumatura capelli al contrario che ha già conquistato tutte. Vediamo insieme la tendenza della prossima primavera estate 2018

Capovolgere le sfumature dei capelli: ecco cosa farà il Reverse Balayage, una dei nuovissimi hair trend in arrivo per la prossima stagione calda. Schiarire le lunghezze, tra shatush, balayage e flamboyage, non è certo una novità ormai da tempo. Ma se invece si trattasse di scurirle? Sì, perché nel caso della tecnica Reverse Balayage è necessario avere una base più chiara delle punte.

Reverse Balayage base bionda punte cioccolato https://www.instagram.com/p/Bfk6IUIgNOo/?tagged=reversebalayage

Questa nuova moda capelli, proveniente un salone di bellezza del Colorado, si sta facendo sentire a gran voce sul social Instagram, conquistando ampiamente anche fashion blogger e celebs. Una tendenza scoperta dall’hairstylist Deryn Daniels, che promette di stravolgere il modo di sfumare i capelli: scopriamo insieme che cos’è e come si realizza.

Reverse Balayage: cos’è

La tecnica del Reverse Balayage è dedicata alle bionde e alle castane e consiste, come abbiamo detto, nello sfumare le punte dei capelli in tonalità più scure della base. In pratica, chiederemo al parrucchiere di fare il contrario di ciò che ha fatto fino ad adesso. Se per diversi anni siamo state fortunate perché la ricrescita più scura era cool e glamour, arrendiamoci all’evidenza: il trend sta cambiando, anzi, si è letteralmente ribaltato!

Balayage inverso ombré capelli lunghi https://it.pinterest.com/pin/488429522073543872/

Si tratta infatti di un colore di capelli caratterizzato da una doratura nella parte alta delle chiome, che va a degradare verso le punte, passando da varie tonalità di marrone, fino a trasformarsi in calde nuance cioccolato sulle estremità. Il risultato è un effetto molto affascinante e del tutto nuovo, avrà davvero lo stesso enorme successo che ha avuto il classico Balayage?

Come si realizza il Balayage inverso

Realizzare il Reverse Balayage non è esattamente facile ed è possibile crearlo su capelli lunghi o medi. Il Balayage inverso è semplice da ottenere e da mantenere soltanto su chi possiede capelli biondi naturali o castani chiari, situazione per cui basta effettivamente sfumare le punte dei capelli con colori più scuri

Balayage al contrario capelli biondi https://it.pinterest.com/pin/345229127679404748/

Per tutte le altre sarà necessario ricorrere alla schiaritura delle radici dei capelli e, ovviamente, a ritocchi frequenti della base, circa ogni 4 settimane, per non ritrovarsi la testa di tre colori. In questo caso, il Balayage al contrario non sarà semplice da realizzare, ma un parrucchiere esperto saprà consigliarti e guidarti nella scelta della tecnica di decolorazione più adatta a te.

Ma, la tecnica di Reverse Balayage può essere anche realizzata con colori vicini tra loro, per chi vuole ottenere un risultato super naturale e “tono su tono“. Ecco un esempio di Balayage Inverso su base castana.

Reverse Balayage castano https://www.instagram.com/p/Bf1bEkSHXnd/?tagged=reversebalayage

Con una base castana si potranno scurire leggermente e gradualmente le ciocche e arrivare ad avere un look comunque glamour alla moda.

Per ricreare l’effetto, il segreto sarà sfumare le ciocche aggiungendo maggior colore saturo sulle punte dei capelli, facendo fondere i colori tramite dei movimenti effettuati ad arte, dal basso verso l’alto. Poi il parrucchiere utilizzerà un apposito balsamo per riparare i fusti dei capelli, che permetterà al colore scuro di fondersi ancor di più alla parte bionda delle chiome.

Tendenza capelli 2018 Reverse Balayage su capelli biondi https://it.pinterest.com/pin/78390849744982934/

Anche se per ricreare alcuni colori di capelli è concesso, in questo caso ti raccomandiamo caldamente di evitare le “soluzioni fai da te“. Per realizzare il Balayage inverso servono grande attenzione e dimestichezza, che soltanto un esperto hairstylist potrà garantirti.

Lo styling perfetto per valorizzare al massimo il Reverse Balayage sarà quello caratterizzato da onde morbide, in grado di dare movimento e dinamicità alle chiome, enfatizzandone i riflessi di colore.

Che ne dici di questa tendenza capelli, ti piace l’effetto della tecnica Reverse Balayage? Lo proveresti sui tuoi capelli oppure ti sei già fatta tentare? A noi sembra niente male, anche se per il momento preferiamo le classiche sfumature. Siamo curiosi di sapere cosa ne pensano le lettrici.

Vedi anche le tendenze capelli sposa per la Primavera 2018

Please follow and like us:
error
Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *